“Niente da Vedere” al Teatro Ambra alla Garbatella

Una nuova edizione della mostra collettiva “Niente da Vedere”, a cui partecipo con scatti dalla serie “Insulae”, verrà organizzata da Officine Fotografiche presso il Teatro Ambra alla Garbatella, nello spazio AmbrArte! Niente da vedere di Vincenzo Labellarte, Paolo Fusco, Daniele Cametti Aspri, Sergio Figliolia dal 18 settembre al 14 ottobre 2015 inaugurazione venerdì 18 settembre, ore 19 orari di ingresso: dal 18 al 27 settembre, dal lunedì al venerdì  ore 9-17 dal 28 settembre al 14 ottobre, lunedì ore 9-13, dal martedì al venerdì ore 9-13 e 16-22, sabato ore 16-22, domenica 15-20 Teatro Ambra alla Garbatella – spazio AmbrArte piazza Giovanni da …

“Visita Privata” per Houzz

Houzz è un portale dedicato all’architettura ed al design di interni, che recentemente ha attivato la sua sezione italiana. Oltre a fare da showcase per architetti ed esperti del settore, pubblica frequentemente articoli sui vari temi del mondo dell’interior design. Tra questi, molto interessante è la rubrica “Visita privata”, con cui Houzz racconta case originali e i loro inquilini. Ieri, è stata pubblicata la prima “Visita privata” realizzata da me, a casa di Federica, giovane artigiana esperta di restyling di mobili. UPDATE: L’articolo sulla casa di Federica è stato tradotto e pubblicato anche su Houzz US e su Houzz Russia.

Fondazione Prada, Milano

One of the most recent cultural institutions in Milano is the Fondazione Prada, the result of the transformation of a distillery dating back to the 1910s, by OMA (Rem Koolhaas, Chris van Duijn). It’s a surreal place, which hosts interesting, and even more surreal, modern art pieces, and it’s absolutely worth visiting. And photographing.

Le mie foto su Homify, di nuovo!

Homify è una piattaforma internazionale dedicata all’interior design ed all’architettura. Oggi, nella sua versione italiana, dedica un articolo in homepage ad un lavoro di NEAR Architecture, fotografato da me. Qui l’articolo completo.

Interview on Roomorama blog

Roomorama is an online booking platform, that recently opened to the Italian market. Their blog is dedicated to the exploration of travel locations all over the world, with tips and suggestions by locals. They recently interviewed me, and let me talk about my project “Vantage points” and about my favorite spots in Rome. Have a look here!

Anna e Andrea – Wedding in Orvieto

Some locations are perfect for a wedding. This is the case for La Badia, a former monastery facing the wonderful city of Orvieto, in Umbria. Anna and Andrea decided to celebrate their wedding in this great location and that was a perfect choice: the ceremony took place in the beautiful church and the reception was held in a fairy tail open-air hall, with a stunning view over Orvieto. This elegant wedding went on smoothly and flawless, despite some menacing clouds passing by, and ended with dances and celebrations which lasted on all night long.

Rivista Progetti

Una selezione di foto da me realizzate per zero6studio è stata pubblicata sul numero 9 della rivista Progetti, un’ottima pubblicazione dedicata ai più interessanti progetti realizzati dagli studi di architettura romani.  

Niente da Vedere

Le mie foto della serie “Insulae” saranno esposte il 9 e il 10 maggio nell’ambito dell’evento “Niente da Vedere”, inserito nel circuito di Open House Roma, annuale evento di architettura romano. La mostra collettiva “Niente da Vedere” esporrà il mio lavoro nella galleria Interno 14, al fianco di quelli di Vincenzo Labellarte, Daniele Cametti Aspri e Sergio Figliolia, che, ognuno a modo proprio, hanno esplorato la città di Roma in cerca dei nuovi segni del quotidiano. Il programma completo dell’evento vede, accanto alla mostra fotografica, un evento video (presso Corte) e una rassegna cinematografica (presso il Kino) con tavola rotonda per indagare …

Diaframmi Chiusi Festival

Dal 24 aprile al 3 maggio, avrà luogo a Chiusi, in Toscana, un piccolo ma interessante festival di fotografia, il Diaframmi Chiusi Festival. Su invito degli organizzatori, le mie foto della serie “Insulae” verranno esposte all’interno della Casa della Cultura, nel centro storico della città.